Hot desking, un nuovo modo di vivere l’ufficio: cos’è e quali sono i vantaggi

L’hot desking è una delle maggiori novità portate dal telelavoro, dalla diffusione degli uffici aperti e degli spazi di coworking

Negli ultimi anni il concetto del lavoro in ufficio ha subito una notevole trasformazione. Lo smart working ha portato con sé molti cambiamenti e metodi innovativi, tra questi l’hot desking. Di cosa si tratta? L’hot desking, che significa letteralmente “scrivania calda”, è una pratica sempre più utilizzata negli ambienti lavorativi moderni, che sfida il concetto tradizionale di scrivania assegnata. Adottando questo metodo i dipendenti possono scegliere dove e come lavorare all’interno dell’ufficio, prendendo qualsiasi scrivania o postazione disponibile all’arrivo e avendo la possibilità di cambiarla il giorno dopo e quello dopo ancora, in base alle proprie esigenze specifiche.

Hot desking che cos’è? Scopriamone i benefici

coworking

Foto: Pexels / Freestocks

L’hot desking è molto vantaggioso sia per le organizzazioni che per i dipendenti. Questa pratica, infatti, massimizza l’utilizzo degli spazi di lavoro, riducendo al minimo lo spreco di risorse, come scrivanie vuote o uffici poco utilizzati. Inoltre, promuove un ambiente di lavoro più dinamico, favorendo la collaborazione e l’interazione tra i dipendenti. Senza scrivanie fisse, infatti, le persone sono costantemente esposte a nuove prospettive e compagni di lavoro, una grande opportunità per incoraggiare lo scambio di idee e la nascita di progetti originali.

Dal punto di vista dei dipendenti, invece, l’hot desking può aumentare il benessere e la produttività, consentendo ai lavoratori di selezionare ambienti che si adattano meglio alle diverse attività che devono svolgere durante la giornata, che sia una chiamata, una riunione di gruppo o una mansione che richiede silenzio. Inoltre, l’assenza di scrivanie fisse ha un effetto positivo sulla mente, poiché incoraggia la mobilità e la diversificazione delle esperienze lavorative, contribuendo a prevenire la sensazione di stagnazione e monotonia spesso associata ai posti di lavoro statici.

Se cerchi uno spazio a Milano tranquillo, flessibile e ben posizionato in cui provare l’hot desking visita Flexworking, il nostro coworking in Via Cerva, 20, a un passo dal quadrilatero della moda. Da Flexworking, infatti, è possibile lavorare sia in scrivanie singole che in tavoli più grandi da condividere insieme ad altri coworkers. Per maggiori informazioni chiama il 02.87226977, il 335.7060752 o invia una mail a info@flexworking.it.

Categories: Ufficio

Tags:, ,

Post Your Thoughts

Related Posts
Ecco le prospettive per il settore del coworking nel 2023

Ecco le prospettive per il settore del coworking nel 2023

La pandemia di Covid-19 ha sicuramente portato grossi cambiamenti nel mondo del lavoro. Gli spazi…

Flexworking: il coworking ideale per le start up

Flexworking: il coworking ideale per le start up

Flexworking ha ospitato gli InnovaMi Awards Lo scorso 11 dicembre si sono tenuti gli InnovaMi…

Smart Working: ottimizza il tempo per i pendolari

Smart Working: ottimizza il tempo per i pendolari

Lo Smart Working si pone da tramite tra individuo e azienda, proponendo un’autonomia nelle modalità di lavoro…

Close

Fast check-in

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura