Spazi di coworking e aziende: tutti i vantaggi del lavoro condiviso

Coworking- Foto: Pexels

Con l’avvento della tecnologia digitale, il mondo del lavoro ha subito notevoli cambiamenti. Durante la pandemia di Covid-19, la necessità di un ripensamento degli spazi è poi diventata una grande priorità, in modo particolare per le imprese. In diversi Paesi del mondo è sempre più sentita la necessità di modificare, se non cancellare, i retaggi della cultura aziendale del passato. Il motivo? I numerosi rischi che questa visione arcaica del workflow aziendale può comportare in questi enti, siano essi PMI o aziende più grandi e strutturate.

La revisione del concetto di lavoro passa da una concezione più aperta degli spazi aziendali, non esclusivamente legati alla sede principale, ma diffusi sul territorio, avvicinando così la forza lavoro all’impresa. È in questo contesto che gli spazi di coworking rappresentano un’opportunità da non sottovalutare. Solitamente però, quando si pensa a questa alternativa, si tende a elencare i benefici per i lavoratori singoli, siano essi dipendenti o freelance. E le aziende?

Spazi di coworking

Foto: Pexels

Coworking e aziende: ecco perché è la scelta giusta

Ciò che in molti non sanno è che scegliere di lavorare alterno di uno spazio di coworking può essere piuttosto vantaggioso anche per le imprese, sia in termini economici, che di posizionamento sul mercato. Ecco perché:

  1. Attrazione dei talenti: sono in grande crescita coloro che desiderano un impiego che garantisca crescita professionale e  garanzia di un work life balance ottimale. La sola remunerazione adeguata alle proprie capacità non è più sufficiente, per questo motivo si cercano aziende che offrano benefit quali la possibilità di lavorare in maniera flessibile.
  2. Ottimizzazione dei costi: le spese generate da affitti e manutenzione di uffici non sono da trascurare, specie in zone di prestigio. Scegliere uno spazio di coworking può essere la soluzione perfetta per combinare comodità e vantaggi economici.
  3. Interazione e collaborazione con altre aziende: la parola chiave degli uffici di coworking è collaborazione. Un’azienda che sceglie questi ambienti per il proprio business ha infatti la possibilità di entrare in contatto con brand o enti affini, con cui è perciò possibile instaurare partnership e progetti condivisi.

Da workplace per freelance e piccole startup, i coworking rappresentano oggi il futuro delle aziende, ottima alternativa a una concezione statica del posto di lavoro. Se siete di Milano o vi trovate in città per lavoro, venite a trovarci a Flexworking, luminoso e attrezzato spazio coworking in centro città, situato in un incantevole palazzo storico, in Via Cerva, 20, zona San Babila. Per visitare i nostri spazi o semplicemente ricevere più informazioni chiama il 02.87226977, il 335.7060752 o invia una mail a info@flexworking.it 

Post Your Thoughts

Related Posts
Lavoro agile o tradizionale? I giovani preferiscono il coworking

Lavoro agile o tradizionale? I giovani preferiscono il coworking

La Generazione Z e i Millennials vogliono ancora vivere l'ambiente dell'ufficio La pandemia di Covid-19 sta…

Perché sono importanti gli spazi di lavoro flessibili?

Perché sono importanti gli spazi di lavoro flessibili?

Ecco quali sono i  fattori che influiscono profondamente sull'utilità di workspaces flessibili La storia del mondo…

Flexworking: il coworking ideale per le start up

Flexworking: il coworking ideale per le start up

Flexworking ha ospitato gli InnovaMi Awards Lo scorso 11 dicembre si sono tenuti gli InnovaMi…

Close

Fissa un appuntamento

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura