Coworking: l’importanza di costruire una community

Trovare strategie efficienti e convenienti per accrescere la lista dei propri contatti è uno degli obiettivi primari degli operatori di aree di lavoro flessibili e diventa particolarmente importante nel momento in cui le persone iniziano a tornare nei luoghi di lavoro fisici. Le strategie migliori, però, devono funzionare sempre, non solo una volta, e portare costantemente nuove e preziose opportunità.

Flexworking ha individuato le mosse vincenti utilizzate nei coworking:

  • Il contenuto fa da principe. Il contenuto è uno dei fattori più affidabili per creare nuovi contatti. Il modo in cui si presenta il coworking è fondamentale: tutti gli strumenti, le offerte, le attività e i servizi che il coworking offre devono essere il fulcro. Non sottovalutarli: i tuoi contenuti hanno l’abilità di educare, ispirare e convertire i contatti in membri paganti.
  • Conosci i tuoi membri e fai marketing con loro: non bisogna cercare di servire tutti, quanto conoscere davvero il proprio mercato. Bisogna creare una immagine di sé chiara, perché una strategia personalizzata si rivela sempre più fruttuosa.

  • Sensibilizzazione personale e personalizzata: bisogna creare degli spazi che facciano venire voglia di tornare, grazie ad attività, eventi o iniziative di networking e socializzazione. Queste, infatti, aiutano i membri a trovare una propria routine e a sentirsi a proprio agio nel rientrare nella comunità del posto di lavoro.
  • Non aver paura di andare controcorrente: spesso ci sono opportunità che non sembrano convenienti o che potrebbero sembrare rischiose. Bisognerebbe invece investire in queste opportunità, in quanto è probabile che si rivelino poi dei successi o dei passi verso l’innovazione.

Altri consigli sono per esempio non usare foto d’archivio ma prediligere sempre le proprie immagini, in quanto riflettono meglio la propria comunità di lavoratori, e riconoscere le differenze tra B2C e B2B. Se hai un coworking che si concentra sulla community, cerca di usare piattaforme che vadano bene per i consumatori, piuttosto che spazi online incentrati sul business. Chiedi sempre ai membri cosa vogliono e cerca di accomodare le loro ragionevoli richieste. Questi sono i motivi che li spingono a tornare.

Se anche tu desideri scoprire uno spazio che insieme a comodità offre anche moltissime opportunità di collaborazione e socializzazione, vieni a trovarci da Flexworking, a due passi dal Duomo di Milano. Contattaci al numero 02.87226977, invia una mail a info@flexworking.it o visita il nostro sito www.flexworking.it.

Categories: News

Tags:

Post Your Thoughts

Related Posts
Coworking e igiene: le buone norme da seguire

Coworking e igiene: le buone norme da seguire

Il famigerato Coronavirus rappresenta sicuramente una tragedia dal punto di vista sanitario, con milioni di…

Tutti i vantaggi di un ufficio virtuale a Milano

Tutti i vantaggi di un ufficio virtuale a Milano

Domiciliazione legale e postale in una via di prestigio di una Metropoli e affitto di…

Ufficio virtuale: tutte le motivazioni per sceglierlo (anche dall’estero)

Ufficio virtuale: tutte le motivazioni per sceglierlo (anche dall’estero)

Nel mondo del lavoro contemporaneo una delle questioni più discusse è quella dell’ufficio virtuale. Questa…

Close

Fissa un appuntamento

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura