Il futuro del lavoro flessibile tra coworking e smartworking

Poche cose nella storia sono state tanto incerte quanto quest’ultimo anno. Da quando infatti la realtà è stata sconvolta dalla pandemia di COVID-19,diversi settori e ambienti hanno visto il loro futuro precipitare nel dubbio. Tra questi ambienti si contano anche gli spazi per gli uffici commerciali che coinvolgono coworking, così come luoghi di lavoro flessibili. Proprio questo mercato, con la comparsa del virus, ha dovuto congelarsi. Infatti, le restrizioni previste per evitare la diffusione del virus hanno limitato ampiamente l’accesso a determinati spazi.

Se da un lato i coworking erano una realtà in via di sviluppo, con questi nuovi eventi si è affermata piuttosto la modalità lavorativa dello smart-working, chi ha contribuito a rendere il ruolo dei primi ancora più incerto. Eppure, nonostante l’incertezza legata alla pandemia, gli esperti prevedono che gli spazi di coworking continueranno a crescere nel prossimo decennio. 

Photo by Shridhar Gupta on Unsplash

Secondo quanto riferito, la società immobiliare commerciale JLL ha previsto che il 30% di tutti gli spazi per uffici sarà flessibile entro il 2030, mentre altri rapporti hanno mostrato che la quantità di spazi per uffici flessibili nei principali 23 mercati statunitensi è aumentata del 2,5% nel terzo trimestre del 2020 rispetto al 2019. Per far si che i coworking diventino una realtà affermata, bisognerebbe che le aziende ridimensionassero l’ingombro degli uffici e optassero per spazi più flessibili per i dipendenti. 

In questo modo infatti molte più persone potrebbero rivolgersi a questi spazi. E si tratta tanto di una realtà di fatto, quanto di una necessità: le persone, infatti, per quanto oggi siano costrette a lavorare da casa, spesso hanno manifestato l’intensa volontà e desiderio che questi spazi terzi funzionino. Anzi, proprio per il fatto che alcune aziende più grandi stanno condensando ed eliminando gli spazi per gli uffici a causa delle restrizioni Covid le persone hanno ancora più bisogno e desiderio di spazi per uffici.

Sei una piccola o media azienda che ha bisogno di uno spazio terzo per i suoi dipendenti? Vieni a trovarci da Flexworking, a due passi dal Duomo di Milano. Contattaci al numero 02.87226977, invia una mail a info@flexworking.it o visita il nostro sito www.flexworking.it.

Categories: News

Tags:

Post Your Thoughts

Related Posts
I vantaggi del Coworking rispetto all’ufficio tradizionale

I vantaggi del Coworking rispetto all’ufficio tradizionale

Stare bene aiuta a lavorare bene, ma non è così semplice. Molte sono infatti le…

Nomadismo digitale: uno stile di vita e di lavoro per tutti?

Nomadismo digitale: uno stile di vita e di lavoro per tutti?

Wiko sfata i  5 stereotipi più comuni su questo fenomeno Il Nomadismo digitale è un…

Smart working: in pigiama o come Kate Middleton?

Smart working: in pigiama o come Kate Middleton?

C'è chi preferisce un outfit comodo per lavorare da casa e chi non può rinunciare…

Close

Fast check-in

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura