Milano capitale del coworking: la città riparte da nuovi spazi

Con la pandemia e la diffusione dello smart-working, i coworking costituiscono una valida risorsa per chi cerca un’alternativa al lavoro da casa e ai lunghi spostamenti per raggiungere l’ufficio

Il coworking è diventato una realtà sempre più importante nell’ambito del lavoro da remoto. Questo è stato l’argomento dell’incontro ideato dal Comune di Milano “Lavorare vicino a casa. Coworking e Near working per la città a 15 minuti”Con l’espressione Near working, in particolare, si intende la possibilità di raggiungere in non più di un quarto d’ora a piedi o in bicicletta i luoghi di coworking. Durante l’incontro, che ha messo a confronto il mondo delle istituzioni, delle università, delle imprese e dei sindacati, si sono discusse le tematiche emerse da tre ricerche riguardo alla distribuzione dei coworking in città, alla loro evoluzione e come questi possano contribuire alla costruzione di una nuova città fruibile in 15 minuti.

Foto: YesMilano.it

 

La prima ricerca, realizzata da DAStU-Politecnico di Milano e focalizzata sulla geografia dei coworking, ha dimostrato come il coworking sia un fenomeno principalmente urbano, con Milano che detiene il primato, ospitandone 119 nel 2021. La città ha registrato una crescita del 75% rispetto al 2014. Le strutture, che si estendono tra il centro, il semicentro e la periferia della città, sono sempre raggiungibili in meno di 15 minuti di bicicletta.

La seconda indagine, realizzata da TRAILab-Università Cattolica del Sacro Cuore, ha analizzato le esperienze degli spazi di coworking durante l’emergenza pandemica e le opinioni dei coworking manager rispetto alle direzioni di sviluppo futuro. Le interviste ai responsabili degli spazi hanno rivelato che il 57% ha perso clienti durante il 2020 e il 48% ha dovuto diminuire il numero di postazioni. Dalla crisi però emergono segnali incoraggianti: il 35% dei gestori dichiara di aver avuto nuovi clienti proprio dal quartiere. Molte richieste di postazioni sono, infatti, di privati interessati a svolgere lo smart working in ambienti diversi dalla propria abitazione, tuttavia vicino al proprio domicilio.

Foto: Flexworking Milano

Coworking Milano centro: lavorare vicino a casa in 15 minuti

Questo lo ha confermato Marina Ristori, direttore Area Organizzazione e Sviluppo Professionale del Comune di Milano: “Alla fine del 2020, il numero di dipendenti milanesi con accesso allo smart working era pari al 46% del personale in servizio. Per queste persone è importante individuare nuovi spazi di lavoro alternativi alla sede principale e all’abitazione privata, che sia però nelle vicinanze del domicilio. Per questo il Comune di Milano ha messo a punto dei progetti per facilitare l’accesso agli spazi di coworking, mediante accordi con i gestori, e per rendere disponibili spazi lavorativi di proprietà comunale a chi deve lavorare in remoto”.

Infine la ricerca condotta da  Collaboriamo,  delinea i tre profili dei coworking nel futuro: centri di formazione e apprendimento a disposizione del quartiere, piattaforme che possano aggregare tutti gli attori e le associazioni presenti nel territorio e coordinamento dei diversi spazi presenti nell’area in oggetto, come bar e altri luoghi di ritrovo.

Il Comune di Milano ha inserito Flexworking nella lista dei coworking di qualità, che potete trovare sul sito di YesMilano.it. Il nostro spazio situato nel centro, a due passi da San Babila, offre postazioni fisse e flessibili e una sala riunioni dotata di tutti i comfort. Per maggiori informazioni, contattaci al numero 02.87226977, invia una mail a info@flexworking.it o visita il nostro sito www.flexworking.it.

 

Categories: Coworking

Tags:, ,

Post Your Thoughts

Related Posts
Perché sempre più aziende stanno optando per gli spazi di coworking?

Perché sempre più aziende stanno optando per gli spazi di coworking?

Il sotto-settore del coworking è in costante aumento, ecco i motivi che spingono le aziende…

Coworking vuol dire risparmio: ecco quali sono i suoi vantaggi economici

Coworking vuol dire risparmio: ecco quali sono i suoi vantaggi economici

Scegliere uno spazio di coworking significa anche scegliere di risparmiare L’avvento del coworking ha sicuramente rivoluzionato…

Il futuro del coworking: nuove idee e previsioni dalle realtà di Washington

Il futuro del coworking: nuove idee e previsioni dalle realtà di Washington

Il 2020 a causa della pandemia non è stato un anno eccezionale per il coworking, nato…

Close

Fissa un appuntamento

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura