Come sarà il futuro del coworking? I tre trend in crescita

Il coworking in Italia è in aumento. Ma quali saranno i trend futuri?

Ormai tutti sappiamo che quando ci riferiamo al coworking, abbiamo a che fare con la condivisione degli spazi lavorativi da parte di più persone o aziende. I trend attuali mostrano che questa modalità di lavoro è in costante aumento in tutto il mondo, ma essendo un campo relativamente nuovo, ancora non si riesce a capire che direzione prenderà. Si possono fare delle previsioni basate sui trend attuali ed applicarli al futuro, in questo modo si riesce a comprendere meglio come si svilupperà. Vi proponiamo i trend in crescita nel campo del coworking, che sicuramente costituiranno il futuro di questo metodo di lavoro:

1. Correzioni di mercato

Innanzitutto, per aprire uno spazio di coworking è necessario acquistare la struttura adatta: grande e spaziosa, con degli open space e la possibilità di installare tutte le tecnologie in funzione dell’ambiente. Come sappiamo tutti, questo non è il momento più adatto per acquistare un immobile, ma nonostante questo è possibile andare in affitto nel frattempo che si cerca di risparmiare soldi per comprare un locale. Oltre alla struttura stessa, è necessario valutare bene la zona d’acquisto: infatti molte persone che scelgono uno spazio di coworking fanno anche riferimento ai servizi, ristoranti, metro, piuttosto che negozi, bancomat e supermercati nei dintorni. Nonostante quello del coworking sia un campo in continua crescita, è necessario valutare bene tutte le opzioni. Inoltre, se acquisti e apri uno spazio di coworking in un momento in cui il mercato immobiliare non è favorevole, sarai obbligato a proporre dei prezzi alti ai tuoi clienti per coprire le spese, e in questo campo conta molto la competitività. Noi di FlexWorking ti proponiamo uno spazio di coworking nel cuore pulsante di Milano (zona San Babila) a prezzi bassi, e hai anche la possibilità di prenotare la tua postazione mese per mese. Visita il nostro sito.

2. Travelworking

La crescita nella popolarità di questo business è veramente impressionante. Aziende come Remote Year, Wifi Tribe e molte altre si occupano proprio di travelworking: facilitano i viaggi e le sistemazioni per le persone che lavorano o sono interessate a lavorare in remoto. Pagando un compenso, queste aziende organizzano alloggi, spazi di lavoro, attività professionali per permettere ai partecipanti di non staccare dal lavoro e di creare un senso di comunità tra tutti i partecipanti. Non si tratta di un semplice viaggio di due settimane, ma queste aziende possono addirittura organizzarti un’esperienza di 12 mesi divisa in 4 continenti, senza perdere un giorno di lavoro. Se la tua agenda lavorativa non ti permette di organizzarti le vacanze, questa è l’esperienza che piò fare al caso tuo. In Italia è ancora in espansione, ma in America questo settore è molto più avanzato. Anche se vuoi organizzare un viaggio di lavoro con i tuoi dipendenti, queste aziende si prendono carico dell’organizzazione di tutto.

3. Coworking “di nicchia”

Dato che il coworking è un settore nuovo, non si ha ancora avuto l’opportunità di creare degli spazi di coworking “su misura” per il cliente, ma dato che è in continuo aumento, sarebbe il caso di iniziare a farlo. Ci sono settori del mondo del lavoro che hanno esigenze particolari, distanti dalla massa. Per esempio, un lavoratore che opera nel campo dell’informatica avrà ovviamente bisogno del computer, ma una persona che lavora nel mondo dell’arte avrà bisogno di tele, pennelli e colori. È giunto il momento di targetizzare il mercato creando degli spazi di coworking adatti ad ogni settore. Se decido di aprire uno spazio di coworking dedicato al cibo (quindi, food tech, food prep, ristoranti pop up etc.) posso mettere a disposizione libri di cucina, far arrivare allo spazio di coworking prodotti freschi e, perché no, avere a disposizione una grande cucina. In questo modo, persona di settori diversi si sentiranno spinte a prendere parte del Coworking space più adatto a loro, in modo da aver a disposizione più strumenti utili.

Se vuoi avere maggiori informazioni su servizi e prezzi di Flexworking contattaci al numero 02.87226977, inviaci una mail a info@flexworking.it o visita il nostro sito per maggiori informazioni.

Categories: Coworking

Tags:

Post Your Thoughts

Related Posts
Coworking: come lavorare bene insieme? Ecco alcuni consigli

Coworking: come lavorare bene insieme? Ecco alcuni consigli

Il coworking è uno spazio di condivisione, ma come lavorare bene insieme? Ecco alcuni consigli…

Flexworking: il coworking ideale per le start up

Flexworking: il coworking ideale per le start up

Flexworking ha ospitato gli InnovaMi Awards Lo scorso 11 dicembre si sono tenuti gli InnovaMi…

5 motivi per cui il coworking aumenta i guadagni e rende produttivi

5 motivi per cui il coworking aumenta i guadagni e rende produttivi

I coworking contribuiscono ad incrementare la produttività dei lavoratori, è dimostrato: Quando finisce la settimana? Il…

Close

Fissa un appuntamento

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura