Smartworking: 3 aspetti utili per lavorare in modo sano e produttivo

Foto: Pexels

Negli ultimi anni lo smartworking è entrato nella vita quotidiana di moltissimi lavoratori in tutto il mondo. Sicuramente lavorare da casa rende la vita di molte persone più comoda rispetto alla vita da ufficio, ma è una vita sana? Scopriamo 3 aspetti e abitudini quotidiane utili per rendere produttivo il lavoro in smart evitando ulteriori stress e senza rischiare il burnout. In questo modo si può  anche aumentare le  performance lavorative e salvaguardare la salute.

La prima di queste abitudini è fare movimento. Muoversi è fondamentale per evitare di stancarsi troppo mentalmente e per favorire il sistema circolatorio.  Dopo ore di sedentarietà il cervello riduce la capacità di apprendimento e di attenzione, per questo fare movimento diventa fondamentale per mantenere attiva la mente. Si può uscire di casa e fare una breve passeggiata, o approfittare di attrezzi da palestra o un tappeto da yoga per muovere i muscoli e rimettersi poi al lavoro più carichi e riposati.

La seconda abitudine è prendersi una pausa. Staccare la spina e allontanare per un attimo i pensieri dal lavoro è un altro ottimo modo per essere più produttivi ed efficaci al lavoro. Le pause, a differenza dell’attività sportiva possono durare anche meno tempo, ma è consigliato farle più di frequente senza timore di perdere la concentrazione. Anzi: riuscire a interrompere per qualche minuto il lavoro aiuta a prolungare il tempo di attenzione della nostra mente.

Smartworking produttivo abitudini: Relazioni sociali con i colleghi

L’ultima sana abitudine da non perdere è il confronto e la socialità con i colleghi o con altre persone. Le relazioni umane sono indispensabili per non perdere l’engagement con le altre persone e per non isolarsi in solitudine. Ci sono vari modi per fare questo, sicuramente le chat o ancora meglio le videocall possono essere un ottimo modo per restare in contatto. In alternativa, invece, potreste considerare l’idea di lavorare, anche solo per alcuni giorni la settimana, in uno spazio di coworking dove poter socializzare appieno con moltissimi alti lavoratori come voi. Se ad esempio foste a Milano Centro potreste considerare di lavorare da noi a Flexworking in una ambiente moderno e dinamico ricco di offerte e postazioni di lavoro per tutte le necessità.

Se credete che Flexworking sia il posto giusto che fa per voi per lavorare in un ufficio condiviso, potete passare a trovarci in centro a Milano in via Cerva 20 (zona San Babila). Per saperne di più, chiama lo 02.87226977, il 335.7060752, oppure invia una mail a info@flexworking.it.

Foto: Pexels

Categories: Smartworking

Tags:

Post Your Thoughts

Related Posts
L’80% dei manager non ama lo smartwork: indagine Microsoft

L’80% dei manager non ama lo smartwork: indagine Microsoft

Negli ultimi anni il mondo del lavoro è cambiato molto e lo smartwork ha preso…

Hot desking, un nuovo modo di vivere l’ufficio: cos’è e quali sono i vantaggi

Hot desking, un nuovo modo di vivere l’ufficio: cos’è e quali sono i vantaggi

L'hot desking è una delle maggiori novità portate dal telelavoro, dalla diffusione degli uffici aperti e…

Lo smart working combina vita privata e lavoro

Lo smart working combina vita privata e lavoro

Lo smart working e il mobility management sono fondamentali per le aziende e i lavoratori…

Close

Fast check-in

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura