Coworking: una nuova realtà anche per gli studi legali

Tutti i vantaggi che questi spazi possono offrire agli avvocati alle prime armi

Il coworking è una realtà ormai affermata in Italia e nel mondo. Questi spazi, infatti, vengono sempre più scelti da liberi professionisti, smartworkers o startupper, desiderosi di lavorare in ambienti flessibili e dinamici che favoriscono la condivisione e lo scambio di idee tra persone. Nel panorama attuale, orientato verso la condivisione e la connessione, anche per gli avvocati il coworking space può risultare uno soluzione ideale, dove fare network e magari avviare nuove proficue collaborazioni.

I vantaggi per un avvocato che decidesse di svolgere la propria attività in un coworking space sono numerosi, a partire dall’abbattimento dei costi fissi dell’affitto mensile di un ufficio. Il coworking prevede, infatti, l’affitto di una postazione riservata o mobile in un open space per un periodo di tempo variabile. Ovviamente ogni legale ha le sue esigenze, ma in linea generale, uno spazio ben allestito fornisce tutto quello che serve per svolgere al meglio la propria professione: dalla strumentazione tecnologia, alla connessione di rete, dalla sale riunioni, alle aree relax in  cui riposarsi o interagire con gli altri coworkers.

Ufficio Virtuale Milano centro

Foto: Flexworking Milano

Avvocati e coworking: i vantaggi di una postazione smart

Questa possibilità è particolarmente interessante per chi sta avviando la sua carriera. Oggi inon tutti i professionisti all’inizio dell’attività possono avere uno studio privato. Lo spazio del coworking è una possibilità in più per chi vuole lavorare e aprirsi nuove prospettive di collaborazione, sia con colleghi avvocati che con professionisti provenienti da altri settori. In media, l’avvocato che sceglie il coworking è un freelance, che lavora autonomamente, è intraprendente ed è orientato verso le nuove tecnologie, come il cloud.

Flexworking, a due passi dal Duomo di Milano, con i suoi ambienti moderni, fluidi ed ergonomici, va incontro alle esigenze dei suoi clienti. Offre non solo una stanza aperta con postazioni smart, ma anche meeting room private, indispensabili per gli avvocati che devono accogliere i propri clienti e necessitano di massima privacy. Le meeting room sono affittabili a ore anche da clienti esterni che non usano una postazione dentro il coworking.

A disposizione dei coworkers vi sono lockers e cassette di sicurezza dove poter archiviare e custodire i propri documenti. Sicurezza e sorveglianza da Flexworking sono garantite a tutte le ore del giorno. Inoltre il nostro spazio è l’ideale per gli avvocati che devono recarsi spesso a delle udienze, perchè si trova nei pressi del Tribunale di Milano, del Tar – Tribunale amministrativo regionale – e dell’ufficio del Giudice di Pace. Per un’esperienza di lavoro smart e al passo con i tempi, contatta il nostro spazio al numero 02.87226977, invia una mail a info@flexworking.it o visita il nostro sito www.flexworking.it.

 

Categories: News

Tags:

Post Your Thoughts

Related Posts
Transizione 4.0: previsti incentivi per 18,4 miliardi

Transizione 4.0: previsti incentivi per 18,4 miliardi

Bonus per beni strumentali immateriali, investimenti tecnologici per il lavoro agile e processi in ottica…

Tutti i vantaggi di un ufficio virtuale a Milano

Tutti i vantaggi di un ufficio virtuale a Milano

Domiciliazione legale e postale in una via di prestigio di una Metropoli e affitto di…

Nomadismo digitale: uno stile di vita e di lavoro per tutti?

Nomadismo digitale: uno stile di vita e di lavoro per tutti?

Wiko sfata i  5 stereotipi più comuni su questo fenomeno Il Nomadismo digitale è un…

Close

Fissa un appuntamento

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura