I coworking in crescita anche nel 2020. Le nuove sfide per il 2021

Il settore del coworking, come tutti i settori, ha affrontato una serie di conseguenze senza precedenti nel 2020

Gli spazi di coworking sono stati costretti a rivalutare le loro operazioni ed a elaborare nuovi modelli di business. Dalla gestione degli effetti delle chiusure imposte dal governo ai protocolli di igiene e soluzioni flessibili per i loro membri il più rapidamente possibile. All’inizio di quest’anno, si è esaminata la rete di spazi di coworking per capire meglio come stanno affrontando la crisi del COVID-19.

Come previsto, la pandemia si è rivelata un avversario minaccioso, con il 40,8% degli spazi che ha confermato che gli abbonamenti e i rinnovi contrattuali sono diminuiti da marzo e il 71,7% degli spazi ha visto una riduzione significativa del numero di persone che lavorano dai propri spazi quest’anno.

Il futuro del Coworking

Nonostante questa prevedibile conseguenza, la fine dell’anno ha mostrato una serie di segnali positivi per il futuro del coworking poiché il lavoro a distanza è diventato fondamentale. Lentamente ma inesorabilmente, gli spazi di coworking stanno accogliendo i membri nei loro spazi di lavoro, ma non senza apportare modifiche permanenti al modo in cui operano i loro spazi. Inoltre, le tendenze emergenti come le grandi aziende che adottano strategie di lavoro a distanza permanente e le imprese che cercano di decentralizzare i propri team hanno suscitato nuova domanda.

Poiché il lavoro a distanza diventa un elemento fondamentale della “nuova normalità” su scala globale, gli operatori di coworking ne trarranno vantaggio, con esperti che prevedono che lo spazio di lavoro flessibile rappresenterà il 30% di tutti gli immobili per uffici entro il 2030. Guardando al 2021, il settore del coworking vedrà attecchire una serie di nuove tendenze, tra cui operatori che danno la priorità alle offerte che valorizzano il benessere nelle ore lavorative e aziende che si rivolgono a spazi di coworking per ottimizzare le loro operazioni.

Se sei un libero professionista, una start up o una piccola e media impresa e vuoi avere maggiori informazioni sul mondo del coworking per migliorare il tuo business al centro di Milano contattaci al numero 02.87226977, inviaci una mail a info@flexworking.it oppure visita il nostro sito.

Categories: Coworking

Tags:

Post Your Thoughts

Related Posts
Lavoro agile o tradizionale? I giovani preferiscono il coworking

Lavoro agile o tradizionale? I giovani preferiscono il coworking

La Generazione Z e i Millennials vogliono ancora vivere l'ambiente dell'ufficio La pandemia di Covid-19 sta…

Smart Working: ottimizza il tempo per i pendolari

Smart Working: ottimizza il tempo per i pendolari

Lo Smart Working si pone da tramite tra individuo e azienda, proponendo un’autonomia nelle modalità di lavoro…

Livigno, inaugurato il primo ufficio coworking sulle piste da sci

Livigno, inaugurato il primo ufficio coworking sulle piste da sci

Siete in vacanza a Livigno, vi state godendo il panorama e le piste da sci,…

Close

Fast check-in

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura