Coworking: perché le aziende lo preferiscono

I vantaggi di questa modalità di lavoro nell’era post Covid-19

Negli ultimi due decenni, il design degli uffici ha subito una rivoluzione. Se prima la maggior parte degli uffici era riempita di cubicoli e scrivanie private, oggi i dipendenti preferiscono un ambiente di lavoro più aperto che incoraggia la collaborazione. Ciò è dovuto principalmente al fatto che gli uffici incentrati sulle persone, come gli spazi di coworking, possono arricchire un’azienda in molti modi, e inevitabilmente arricchirne i profitti.

La pandemia COVID-19 ha indotto molte aziende a riconsiderare la logistica dei propri uffici. Per combattere la diffusione di germi e integrare migliori pratiche igienico-sanitarie, il decentramento e la divisione dei lavoratori è il modo migliore per dare priorità alla salute delle squadre di lavoro. Senza essere vincolato a un contratto di locazione a lungo termine che ospita solo 50 lavoratori, il modello di coworking consente alle imprese di modificare il numero di postazioni occupate semplificando sia l’assunzione che la scalabilità.

A seconda della metratura disponibile, gli spazi di coworking offrono la massima comodità per i team in crescita; gli alloggi possono essere organizzati in una varietà di strutture che soddisfano perfettamente le esigenze dell’impresa, a seconda della sua fase di sviluppo. A tutto ciò si aggiunge l’eliminazione di svariati costi, che vanno a carico del fornitore coworking: dalle spese per immobili e arredamenti alle spese amministrative quotidiane. In generale, gli spazi comuni fanno risparmiare alle aziende tra il venti e il quaranta percento dei costi rispetto agli affitti di uffici tradizionali.

coworking vantaggi

Foto: Unsplash

Altro vantaggio è l’utilizzo di spazi di lavoro comuni in zone strategiche, che mettono in contatto l’azienda con figure target. Ad esempio, quando la Royal Bank of Canada (RBC) si è unita alle sedi di coworking a Toronto e Montreal, i loro team hanno improvvisamente lavorato a fianco di imprenditori, titolari di attività e imprese globali. Essendo nel mezzo dei loro mercati di riferimento, RBC ha deciso di lanciare centri di consulenza all’interno di questi spazi come un modo per entrare in contatto con nuovi clienti, che si sono rivelati molto preziosi.

Ultimo, ma non meno rilevante, questo modo di lavorare si è dimostrato un vantaggio importante in termini di benessere dei dipendenti. “A mio parere, [il coworking] fa molto per il morale dei dipendenti in generale. Le persone sono più felici di avere la possibilità di lavorare ovunque vogliono “, ha affermato Jack Wang, un utente di coworking e CEO di un’impresa di e-commerce. “Li rende più produttivi.”

Sebbene non sia una novità per le aziende grandi, è una tendenza verso la quale più aziende si muoveranno inevitabilmente come conseguenza del COVID-19. Se sei interessato a sperimentare questa modalità di lavoro visita il nostro sito, contattaci tramite e-mail all’indirizzo info@flexworking.it oppure chiamando il numero 02.87226977.

Post Your Thoughts

Related Posts
Coworking: la nuova domanda arriva dalle periferie

Coworking: la nuova domanda arriva dalle periferie

In genere il coworking è associato alle grandi città, ma anche le periferie si muovono…

Scegliere il giusto spazio di coworking in 4 semplici step

Scegliere il giusto spazio di coworking in 4 semplici step

La scelta di uno spazio di coworking è estremamente importante. Come scegliere al meglio? Ecco…

Ritorno alla normalità? Il futuro è del coworking

Ritorno alla normalità? Il futuro è del coworking

Il coworking rappresenta la nuova normalità: a confermarlo sono alcune statistiche Quando si potrà parlare…

Close

Fissa un appuntamento

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura