Vacanze scolastiche e lavoro da casa non combaciano sempre

Uno spazio coworking può essere la soluzione migliore per non essere distratti a casa.

Per molti genitori le vacanze estive possono diventare un fattore di stress. Con le scuole chiuse per ben tre mesi, infatti, lavorare da casa può essere molto complicato. Le richieste di attenzione o le interruzioni quotidiane da parte dei figli, o altri famigliari, risultano essere tra le cose più fastidiose e interferenti quando si deve lavorare da casa.

Non solo i figli o i componenti famigliari possono essere fattore di disturbo, pensate ad esempio al campanello di casa che suona, alla lavatrice, al lavapiatti, alle faccende domestiche che devono essere svolte. Inoltre non sempre si ha a disposizione una fotocopiatrice molto efficiente e soprattutto non si possono ricevere clienti in casa propria, sarebbe poco professionale.

foto:pixabay

Per tutte queste ragiorni il lavoro flessibile è sempre più diffuso, con incrementi della produttività dell’ 85 % delle aziende che lo hanno già sperimentato. Ma anche la location gioca un ruolo fondamentale. Per esempio Flexworking è un ambiente di coworking dinamico e molto facile da raggiungere, a due passi dalla fermata della metro San Babila.

Questo permette ai lavoratori di tornare a casa più velocemente e di ridurre il tempo impiegato nel tragitto, senza rinunciare agli strumenti di lavoro e al comfort. Avrete a disposizione un vero e proprio ufficio, con sala relax e una sala conferenze dove poter ricevere i clienti ed organizzare meeting.

Quanto l’ambiente di lavoro influisce sull’umore|SCOPRI

 

Post Your Thoughts

Close

Fissa un appuntamento

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura