La negoziazione tra motivazione e persuasione, un’arte sottovalutata

A Milano, Flexworking ospita il corso organizzato da Iter per imparare ad ottenere quello che si vuole

I falsi miti

Saper negoziare è fondamentale in qualsiasi lavoro. Per esempio, attraverso un’abile negoziazione tra Stati è possibile evitare guerre. Ma, più in piccolo, negoziare è di importanza vitale per concludere vendite quando il cliente è scettico, oppure per risolvere un diverbio con un interlocutore ostile e trovare un buon compromesso che possa soddisfare entrambi. Ciò che molti sbagliano, però, è il fatto di attribuire la capacità di negoziare a semplici inclinazioni personali, alle capacità oratorie dell’individuo, e non alla conoscenza di ciò che presiede alla comunicazione e alla capacità di convincimento. In tanti, ad esempio, sottovalutano l’importanza della comunicazione non verbale, o del luogo in cui la conversazione si svolge.

In moltissimi, poi, non hanno idea di cosa siano le leve motivazionali e le leve della persuasione. Di conseguenza, spesso, non sanno utilizzarle proficuamente per raggiungere il proprio obbiettivo, e nemmeno per creare un ambiente positivo in cui lavorare, quando si tratta di un datore di lavoro: e dipendenti scontenti e demotivati, probabilmente, non lavoreranno al meglio delle loro possibilità. E’ opportuno poi ricordare che “persuadere” non corrisponde a “ingannare”: l’obbiettivo è solo convincere l’interlocutore che l’offerta che gli viene proposta è vantaggiosa anche per lui.

Le leve motivazionali

Paul R. Lawrence e Nitin Nohria, due importanti professori americani, nel loro libro “Driven: How Human Nature Shapes Our Choices”, hanno esposto le quattro leve motivazionali che si trovano alla base dei comportamenti umani:

  • Drive to acquire, motivazione a cercare di impossessarsi di oggetti ed esperienze di valore.
  • Drive to bond, motivazione a formare relazioni sociali e a sviluppare impegni di mutuo scambio.
  • Drive to learn, motivazione ad apprendere, a soddisfare la sua curiosità, a conoscere e capire il mondo.
  • Drive to defend, motivazione a difendere sé stesso ed i propri valori quando vengono minacciati.

Le leve della persuasione

Robert Cialdini, psicologo statunitense e attualmente professore di Marketing all’Arizona State University, ha elaborato una teoria della comunicazione persuasiva che si rifà a sei principi fondamentali:

  • Impegno e coerenza: volontà di essere o apparire coerenti con quanto già detto o dimostrato.
  • Reciprocità: bisogno di contraccambiare i favori ricevuti, veri o presunti.
  • Riprova sociale: tendenza ad attuare comportamenti effettuati da un elevato numero di persone.
  • Autorità: istinto a seguire quanto detto da una figura di rilievo, reale o presunto.
  • Simpatia: volontà di compiacere una persona a cui si è affezionati o che si stima.
  • Scarsità: tendenza ad acquisire beni che vengono percepiti come scarsi.
Un incontro per imparare

Questo e molto altro sarà al centro del corso organizzato da Iter dal titolo Negoziazione e persuasione, che si terrà nella sede di Flexworking (via Cerva 20, Milano) il 3 dicembre. Un incontro che durerà dalle 9.30 alle 17.30, durante il quale sarà possibile imparare il modo migliore per condurre una negoziazione, passo per passo, al fine di risolvere i conflitti e trasformarli in momenti di scambio proficuo per migliorare il proprio lavoro.

Categories: News

Tags:,

Post Your Thoughts

Related Posts
Il coworking si unisce alla vendita al dettaglio, le prime collaborazioni

Il coworking si unisce alla vendita al dettaglio, le prime collaborazioni

Re:store offre un coworking alternativo basato sulla collaborazione con il commercio In cosa consiste questa…

Vendere in maniera efficace: strategie per relazionarsi con i clienti

Vendere in maniera efficace: strategie per relazionarsi con i clienti

Flexworking ospita il corso che spiega come migliorare l'approccio di vendita e risultare più affidabili Venditori…

Labor Network: lavoro autonomo e reti miste

Labor Network: lavoro autonomo e reti miste

Da Flexworking un evento su due date organizzato da Labor Network in associazione con ASSORETIPMI Giovedì 18…

Close

Progetti da sviluppare?

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura