Labor Network: da Flexworking una serata dedicata a lavoro autonomo e reti miste

Un evento promosso da Labor Network, il network dei professionisti specializzati in diritto del lavoro

Lunedì 18 giugno da Flexworking, in via Cerva a Milano si terrà alle 19.30 un evento serale che ha la finalità di approfondire tematiche attuali e ricorrenti del mondo del lavoro autonomo e PMI. Dal punto di vista pratico, l’incontro ha lo scopo di plasmare un corso di formazione innovativo,  in base alle esigenze dei partecipanti, attraverso un lavoro di networking per la risoluzione immediata dei problemi comuni dall’esperienza di ogni singolo professionista o manager d’impresa.

L’evento è riservato a un numero ristretto di 25 partecipanti, in caso di sforamento verrà fissato un ulteriore incontro nel mese di settembre.
E’ possibile iscriversi CLICCANDO QUI . Nel corso della serata, è previsto un aperitivo  al costo di 10€ per conoscersi e fare networking.

Labor Network, nata a luglio del 2017, è un’associazione che promuove la cultura dell’innovazione e del networking nel mondo del lavoro.
Esordisce a settembre 2017 con la pubblicazione del manuale pratico di diritto del lavoro (edizione Ad Maiora) con la partecipazione dell’Avv. Fabio Petracci (vice presidente), gli altri professionisti del network  e la prefazione del Prof. Gaetano Veneto.

Quest’ultimo e il consigliere di Cassazione, sezione lavoro, Prof. Nicola De Marinis intervengono in un convegno, organizzato dal Network, presso regione Lombardia con l’onorevole Valentina Aprea, precedentemente assessore delle politiche del lavoro della stessa Regione.
Quest’ultima, in detta sede, ha dichiarato, di nominare il presidente di Labor Network a capo di una commissione consultiva della Regione per le politiche del lavoro.

La sharing economy ha un preciso obiettivo: ‘Se vuoi andare lontano corri insieme agli altri’. Il cambiamento culturale dell’innovazione comporta un adeguamento dei metodi di gestione del lavoro autonomo e subordinato. Per questo motivo, Labor Network rappresenta un punto rivoluzionario d’incontro e scambio tra professionalita’ diverse per aumentare il livello di professionalita’ e formazione nel mondo del lavoro. Per raggiungere questo obiettivo occorrono almeno 1-2 anni dalla conoscenza tra i professionisti e imprese.

Che cosa e’ Labor Network? Una rete di professionisti ad elevata competenza che aiutano le imprese e gruppi di imprese a migliorare e innovare la gestione del personale. Perche’ iscriversi a Labor Network? Appartenere alla rete dà la possibilità di “formarsi per formare”, condividendo conoscenza utile che arricchisce la professionalità degli specialisti del mondo del lavoro.

Chi puo’ iscriversi a Labor Network? Possono aderire al Network: professionisti iscritti e non iscritti ad albi professionali, giuristi (magistrati, professori universitari), piccole e medie imprese, associazioni di categoria, addetti o responsabili delle risorse umane, addetti alle relazioni sindacali o industriali, responsabili privacy, sicurezza sul lavoro, psicologia del lavoro, comunicazione. Gli iscritti (aziende, enti, sindacati, lavoratori) potranno usufruire di uno sconto a partire dal 10% fino al 30% sui servizi e prodotti offerti dai partner (o sportelli) convenzionati con Labor Network. Un esempio di rete per le piccole medie imprese e lavoratori autonomi. Il network di professionisti, partendo dalla propria esperienza di condivisione, può aiutare le PMI e i professionisti a costituire una rete competitiva, esplorandone tutti gli aspetti legali.

LAVORO AUTONOMO E RETI MISTE

(Presentazione del corso di formazione in programma per ottobre 2018 e in corso di accreditamento presso gli ordini professionali)

Lunedì 18 giugno 2018 ore 19.30, presso Flexworking, via Cerva n. 20, Milano.

1. Presentazione di Labor Network , Assoretipmi e Flexworking

Relatori:

  • Giuseppe Colucci (Presidente e fondatore di Labor Network ),
  • Eugenio Ferrari ( Presidente e fondatore di Assoretipmi)
  • Filippo Piervittori (Fondatore di Flexworking, imprenditore nei settori dell’editoria digitale e dello smart working)

2. L’assistenza fiscale del lavoratore autonomo, start up e business plan

3. Lavoro autonomo: fattori di rischio e protettivi. L’importanza della
formazione

4. Comunicazione e gestione pagine dei social network

5. Reti tra professionisti e miste: lo statuto del lavoro autonomo, il
sindacato del lavoro autonomo o del collaboratore parasubordinato

6. Sicurezza sul lavoro per i lavoratori autonomi

7. I lavoratori autonomi e parasubordinati nel pubblico impiego

8. Privacy per il lavoratore autonomo e innovazioni tecnologiche

9. Certificazione del contratto di collaborazione e reti miste

E’ possibile iscriversi CLICCANDO QUI

Categories: News

Tags:,

Post Your Thoughts

Close

Prendi un caffè con noi

Would you like to see our space before joining? Come and visit our coworking space. Please fill out the form and our manager will get back asap.

Riceverai una e-mail di conferma una volta cliccato su invio. In caso contrario, controllare la cartella di spam e contrassegnare l'e-mail come sicura